In Flames – Battles

Il nuovo “Battles”, uscito l’11 novembre e anticipato dal live “Sounds From The Heart Of Gothenburg” incentrato sull’ultimo decennio musicale degli In Flames, prova a variare un pochino la proposta degli svedesi ammorbidendo un poco gli arrangiamenti, ma segue la stessa scia degli ultimi album e ne esce un album slavato e mediocre. La melodia in sé può ben essere un buon investimento e bisogna avere classe per azzeccare le strofe più trascinanti senza stancare subito dopo. Gli In Flames sono semplicemente un gruppo che non trova idee nuove e ricicla quelle poche più riuscite degli ultimi album per mantenere appiglio radiofonico. Esistono gruppi alternative-metal più interessanti e creativi dal cuore stesso della città di Gothenburg: il progetto Passenger (da non confondere con l’omonimo cantautore inglese). Pubblicò un solo pregevole disco omonimo del 2003, dove vengono sapientemente mescolati riff nu-metal, azzeccatissime melodie pop, atmosfere mature e introspettive, spunti elettronici e dark-wave. Consigliamo di riscoprirlo perché è la prova di come si possa essere originali, freschi e creativi anche giocando con la melodia.

Approfondimento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...