Chi la dura la vince

Congratulazioni e tanti auguri agli interisti che hanno finalmente vinto la Coppa dei Campioni dopo trentamila anni dall’ultima e al termine di una partita, non spettacolare ma comunque piacevole, guidata dal Bayern sul piano del possesso palla ma tenuta per le redini dall’Inter sul piano del gioco e delle conclusioni a rete (grazie soprattutto ad un finalizzatore come Milito che ha passato con disinvoltura l’oscena difesa tedesca).
Ma per loro i trofei da vincere quest’anno non finiscono qui, in estate avranno le due supercoppe (Italia ed Europa) e a fine anno ci sarà la Coppa Intercontinentale che, ricordiamo, l’ultima volta che i nerazzurri disputarono fu quando giocavano ancora gli aztechi (cit.).
Una cosa importante è che abbiamo mantenuto il quarto posto nel ranking UEFA per l’anno prossimo, anche se visto l’andazzo delle nostre squadre in generale nelle ultime stagioni fra Champions ad Europa League temo che lo terremo per poco. Un’altra cosa importante è che il Bayern non si meritava di passare neanche i quarti visto il modo con cui ha eliminato la Fiorentina, quindi una sua vittoria sarebbe stata scandalosa.

Un plauso anche per la serenità e il fair-play mostrati nella partita dopo tante polemiche.

Complimenti quindi all’Inter e soprattutto ad un signore come Javier Zanetti, ora vediamo cosa accadrà la stagione prossima che Mourinho se ne vuole andare al Real e un sacco di giocatori torneranno stanchi morti dal mondiale.

Ai tifosi del Bayern dedico invece Lucy per consolazione:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...