Superegos – Embracing December

Sotto il monicker The SuperEgos si cela il progetto personale di Francesco Nguyen, nato nel 2007 e che dopo alcuni EP ha esordito nel 2009 con un debutto omonimo a cui segue ad un anno di distanza Embracing December.

La musica dell’album è un delicato quanto intimista crocevia fra le costruzioni dilatate e strumentali del post-rock, atmosfere ambient soffuse e che rievocano come il titolo suggerisce paesaggi invernali, orchestrazioni neo-classiche sporcate di elettronica, ricodando in tutto ciò in parte l’approccio di compositori come Takahiro Kiro, in parte quello di Johann Johansson. Un umore malinconico permea tutti gli 8 brani che compongono il full-lenght, esaltati da tenui fraseggi di strumenti classici accompagnati da soffici tappeti di tastiera. Gli arrangiamenti sono relativamente minimali, non ci sono stratificazioni di strumenti o suoni per generare abusati climax melensi, il fine piuttosto è quello di comporre un’elegante e godibile musica d’atmosfera, sempre impregnata da un mood dolceamaro e tendenzialmente introspettivo.

Il punto di forza dell’album è sicuramente nelle capacità melodiche del gruppo, che riesce a tirare fuori dal cappello diversi motivi piacevoli, mai pesanti e abbastanza caratterizzati (per sentimento e per atmosfera, cogliendo la malinconia che può emergere osservando un paesaggio invernale ma anche una qualche forma di calore umano opposta alla stagione), ma i friulani devono anche sviluppare una personalità più sfaccettata visto che sono ancora presenti cliché stilistici.
Vedremo in futuro che sorprese ci riserveranno.

Voto: 6

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...