Per la serie “schifezze assortite”

Adactylidyum, genere di acaro che colpisce i tripidi (insetti parassiti delle piante, per esempio i fichi): dopo aver succhiato il contenuto di un uovo di tripide, ottiene sufficienti nutrienti per i propri piccoli. Fra di essi il primo è un maschio, gli altri femmine. Il maschio si schiude all’interno dell’utero e insemina le sorelle, poi muore prima di nascere. Le femmine in seguito non si schiuderanno come larve, ma già sviluppate divoreranno il ventre della madre, per poi andarsene per i fatti loro. Quest’incesto non è geneticamente svantaggioso perché il corredo genetico è privo di geni recessivi.

Perché ho fatto un post su di questo? Sinceramente non lo so, forse perché fondamentalmente non avevo un cazzo da fare e ho pensato di far sprecare 5 minuti della propria vita ai visitatori di questo blog con qualche spigolatura raccapricciante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...