Chiariamo una cosa… (2)

… il fatto che tutti gli eventi raccontati nel Libro delle Rivelazioni, noto anche come Apocalisse, possano essere scientificamente interpretati dando loro una connotazione razionale – e quindi spiegando cose come la pioggia di fuoco, le montagne che cadono nel mare, il mare che diventa sangue  ecc. con fenomeni reali come la guerra nucleare, l’eruzione di un vulcano, la caduta di un asteroide, la marea rossa – NON significa che allora tutto ciò accadrà sul serio.

Né tantomeno che le teorie più catastrofiste su Maya, Nostradamus o Newton-che-calcolò-il-giorno-del-giudizio debbano essere prese alla lettera.

(foto: Alonso che risponde ai giornalisti, non c’entra nulla)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...