Purtroppo per voi…

… sono ancora vivo.

La generale inattività di questo blog nelle ultime quasi tre settimane è dovuta ad un semplice fattore, cioè il generale disagio dovuto al terremoto qui in questa regione spopolata e alla frutta di nome Abruzzo, perché io alloggio/alloggiavo a L’Aquila per l’università.

Va da sè che devo recuperare in primis un sacco di riflessioni riguardo la F1, soprattutto oggi visto che c’è stato il gran premio di Cina. Però rimanderò gli articoli sostanziosi ad un secondo momento, adesso proprio non ho voglia.

Mi limiterò a fare alcune brevi considerazioni in generale senza particolari approfondimenti su vari argomenti:

– abbiamo capito che Bertolaso poteva prestare maggiore attenzione allo sciame sismico e attuare programmi di prevenzione ed esercitazioni, però evitiamo di santificare Giuliani solo perché proviamo la sottile tentazione di voler vedere dei grandigrossicattivi tiratori di redini che vogliono il nostro male mentre i poveri esponenti della Verità vengono fatti tacere apposta perché c’è la cupola con i suoi loschi interessi e sbroc sbroc. Come ha già detto il caro vecchio Doppia I, tutto ciò fa molto demagogismo grilliano. Comunque le ricerche di Bertolaso magari sono sulla buona strada, ma sono ancora imprecise e prive di garanzie assolute per una serie di motivi che vi risparmio ora per brevità; magari un giorno ci tornerò sopra, se avrò tempo e voglia.

– Vettel rulla. E assai.

– la questione dei differenziali di Brawn GP, Williams e Toyota è abbastanza controversa, è tutta questione di interpretazioni e furberie al limite della legalità, ma in passato ci sono stati molti casi simili (anche attuati da chi ora fa ricorso). Magari anche su questo approfondirò a breve.

– dopo il delitto di Cogne, ormai lo sciacallaggio mediatico ultraridondante è tutto incentrato sull’omicidio di Meredith, a questo punto non sappiamo se è più triste che dopo anni non si abbia ancora uno straccio di prova per chiudere il caso (vogliamo Shinichi Kudo fra gli investigatori!) o che i telegiornali ci bombardino continuamente con le solite tiritere ripetute fino alla nausea.

– in arrivo nuove recensioni, non vi anticipo di chi anche se qualcuno di voi probabilmente già lo sa.

– gli infami del TG1 ci tengono a far sapere che grazie al terremoto hanno ottenuto uno share altissimo. L’unica spiegazione possibile che consente loro di mantenere un barlume di dignitià e che, nel tentativo di dire che gli italiani si sono interessati moltissimo al caso, sian stati imbecilli nell’informare della cosa, e anche un po’ vanesi.

– non farò dei post sui gp di Malesia e Cina “in ritardo”, al massimo un riassunto del mondiale fino ad ora.

questo è strarotfl.

(se non si fosse capito l’ultimo punto è una bonaria perculata a tutti i bambalucchi che credono alle teorie del complotto e alle varie fregnaccie su signoraggio, chemtrails, autoattentato sull’11/09, falso allunaggio ecc. ecc.)

Per ora è tutto.
Arrivederci a presto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...