Nel nome del Padre, del Figlio e del Master Chief

Certe volte avere troppo a che fare con un mezzo di intrattenimento può avere bizzarre ripercussioni.

Basti pensare ai fanatici dei giochi di ruolo, agli appassionati di un videogioco/film e in generale a chiunque si immedesima un po’ troppo nell’oggetto del proprio piacere ludico.

Si tratta dei cosiddetti “flippati“, per utilizzare un’etimologia tecnico-specialistica (ma non troppo).

Ora, non so se conoscete la famosa saga di videogiochi di Halo, nonché il suo protagonista, il celebre ed iper-vitaminizzato Master Chief.

Beh, c’è chi la conosce così bene, ma così bene, che non solo l’ha utilizzata come mezzo per trovare l’anima gemella, ma l’ha voluta addirittura rendere il contesto del proprio matrimonio.

Cioè, due tizi americani si sono conosciuti videogiocando online, si sono invaghiti e hanno deciso di sposarsi in una mezza specie di cappella modellata su di uno dei livelli del gioco, con tanto di musica d’introduzione della saga come marcia nuziale e Master Chief (ovviamente in costume) a far da sacerdote.

Proprio così.

Se pensavate che i matrimoni strani fossero quelli di Las Vegas con un reverendo mezzo cowboy mezzo petroliere e Chevrolet che trasporta i novelli sposini verso uno scintillante motel al neon per la luna di miele, vi sbagliavate.

La cosa peggiore però è che non è la prima volta che capitano assurdità del genere, mi viene in mente quella coppia inglese che il giorno del matrimonio decise di replicare la cerimonia virtualmente su Second Life – e che non molto tempo fa ha divorziato perché lui “tradiva” lei con il suo personaggio nel gioco.

Che dire, auguri agli sposi e che pensino a consumare un po’ le loro nozze senza giocare troppo che se no diventano definitivamente citrulli. Che gente che c’è in giro…

(notizia presa da qua)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...